Polpette di pane con mozzarella e pancetta

Le Polpette di pane con mozzarella e pancetta sono golosissime e ideali per riciclare il pane raffermo. Il loro cuore filante conquisterà i vostri ospiti e arricchiranno il vostro aperitivo sfizioso: godetevele, ma con moderazione. Una tira l’altra!


Le Polpette sono una preparazione tipica della cucina italiana, con origini povere: erano infatti originariamente un modo per riciclare gli avanzi, in epoche in cui riutilizzare il cibo era un imperativo non solo etico.
Un esempio di polpette nate con questo finalità sono i famosi Mondeghili, tipici di Milano, che partono dalla carne già cotta.

Tipici Mondeghili di Milano

Ingredienti:

  • 400 g di pane raffermo
  • 250 g di mozzarella
  • 100 g di pancetta a fette
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 3 dl di latte
  • Erba cipollina
  • Olio di semi
  • Noce moscta
  • Sale
  • Pepe
    Panatura:
  • 2 uova
  • Pangrattato
PorzioniMinuti di preparazioneTempi di cottura
4 persone20 minuti15 minuti

Preparazione:

  • Per preparare le polpette mettete il pane in ammollo con del latte in un piatto fondo. Quando sarà diventato morbido strizzatelo e raccoglietelo all’ interno di una ciotola. Unite l’uovo, il parmigiano grattugiato, l’aglio secco e l’erba cipollina tagliuzzata.
  • Aggiungete un pizzico di sale, pepe e noce moscata e impastate con le mani fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete del pangrattato se il composto non dovesse essere compatto abbastanza. Tagliate la mozzarella a dadini di circa 1 cm. Con le mani appena inumidite prendete un po’ del composto e mettetelo nel vostro palmo, posateci sopra un cubetto di mozzarella e una fettina di pancetta e richiudete il tutto con un altro po’ di composto formando una pallina.
  • Formate così tante polpettine e passatele nel pangrattato.
  • Friggetele, poche alla volta, in abbondante olio di semi a 170°. Scolatele con un mestolo forato, fatele asciugare su carta da cucina e servitele ancora calde. Saranno un ottimo piatto, semplice ma come sempre buono.
Polpette con mozzarella e pancetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.